San Valentino: oggi, caro uomo, cucini tu!

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
san-valentino

Sai che San Valentino è dietro l’angolo? Ehi, dico a te, sbracato sul divano con la playstation, a te che stai 16 ore al giorno in ufficio e pure a te, che mi guardi perplesso tra un gol e l’altro di Ronaldo.

Tra poco è San Valentino e nonostante sia una festa commerciale, fatta per vendere cioccolatini e fiori, magari qualcuna ci tiene davvero, e forse quella è proprio tua moglie! Che ne dici di dedicarti alla cucina e regalarle una bella cena romantica??

Solo che stavolta niente ristorante, perché a tirare fuori la carta di credito e pagare sono buoni tutti. Stavolta cucini tu! Anche se non lo fai mai, anche se l’ultima volta che hai messo mano ai fornelli eri all’università e hai preparato spaghetti al ketchup. Sapevi che cucinare è una grande prova d’amore? Significa creare qualcosa che farà stare bene le persone che ami, che le renderà felici. E cucinare in Italia, dove hai a disposizione gli ingredienti più buoni del mondo, dall’olio alla pasta, è una vera fortuna! Tranquillo, non ti farò fare niente di complesso: tre piatti semplici, un po’ ruffiani, ma che saranno speciali perché li hai preparati proprio tu, che eviti la zona cucina come se fosse minata.

Premessa: se lo fai fare a tua madre non solo non vale, ma tua moglie s’incavolerà davvero. Sappi che ha più sapore un uovo sodo fatto con le tue sante manine, che una cena luculliana  preparata dalla suocera.

Pronto? Ecco il menu…

Cuoricini di sfoglia speck e fontina

Linguine alla salvia e pomodorini scoppiati

Fonduta al cioccolato con frutta

…e questa è la lista della spesa:

Per i cuoricini: 1 sfoglia già pronta (fresca non congelata) – 50 grammi di speck – 50 grammi di fontina – olio extravergine di oliva.

Per le linguine: 250 grammi di linguine – 150 grammi di pomodorini perini – 3 foglie di salvia – olio extravergine di oliva – sale – peperoncino – 3 spicchi di aglio.

Per la fonduta: 200 grammi di cioccolato fondente – 150 millilitri di panna fresca – 2 cucchiai di rum  – olio extravergine di oliva – frutta a piacere (se le trovate le fragole sono perfette.)

Ed ora passiamo alla realizzazione: sono ricette talmente facile che se superi il naturale terrore di avvicinarti alla cucina ce la puoi fare anche tu. In fondo alla fine persino l’uomo primitivo ha domato il fuoco…e tu sei un sapiens sapiens!

Preparazione dei cuoricini di sfoglia speck e fontina: srotola la sfoglia e taglia tante piccole forme a cuore. Usa un tagliabiscotti.  Taglia a cubetti speck e fontina e mettili su metà delle forma. Copri con le metà vuote e chiudi delicatamente i bordi con una forchetta.  Spennella con poco olio. Cuoci in forno preriscaldato a 200° fino a quando non sono dorati.

Preparazione linguine alla salvia e pomodorini scoppiati: versa la giusta quantità di olio extravergine di oliva nella padella e metti a rosolare 3 spicchi di aglio. Lava e taglia a mettà i pomodorini, poi saltali con l’aglio e l’olio. Aggiungi la salvia, aggiusta di sale e se necessario versa una mestolata di acqua calda. Cuoci fino a quando i pomodori non sono ammorbiditi. Sbollenta le linguine in acqua bollente e salata, scolale al dente e saltale nella padella del condimento.

Preparazione della fonduta al cioccolato con frutta: sbuccia e taglia a cubetti la frutta. Sciogli a bagnomaria il cioccolato fondente. Aggiungi la panna a filo, 1 puntina di olio per l’aroma e spruzza con il rum. Versa il cioccolato nel contenitore della fonduta e immergi la frutta con l’aiuto di una forchettina.

Insomma: se andiamo a calcolare il tutto, saranno 60 minuti scarsi ai fornelli! E non dimenticare il contorno: prenotale  un bel massaggio dall’estetista di fiducia, porta i bimbi dai nonni. Cura la tavola: non si apparecchia sulle tovagliette della colazione! Fai capire a tua moglie/compagna/fidanzata, che se hai affrontato la tua fobia dei fornelli, è per dimostrarle che averla accanto ogni giorno è un vero dono, un’esperienza speciale…come caricare la lavastoviglie a fine pasto: lo sapevi che se ci metti piatti e bicchieri escono puliti????

Buon San Valentino a tutti!

(credits immagine pianeta donna)

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Frantoio Torresi

APERTO TUTTI I GIORNI per degustazione e vendita
dalle 9:00 alle 13:00 e dalle 15:00 alle 20:00

Strada Regina Km. 3,67
62018
Potenza Picena (MC)
Italia

Telefono: (+39) 0733671841
Email: info@frantoiotorresi.it

Prodotti
Previous
Next
© 2020 Frantoio Torresi. P.IVA 01576290439 | Privacy Policy | Powered by Elicos