olio

Grazie al clima mediterraneo del nostro paese, sono tante le regioni in cui gli ulivi crescono bellissimi e rigogliosi. Essi regalano agli italiani e ai visitatori un olio extravergine di oliva dalla differenti sfumature, che tra le colline maceratesi e in  quel di Potenza Picena diventa il Cuore Verde e il Fiordolio del Frantoio Torresi.

E proprio i turisti, sia italiani che stranieri, dopo che negli ultimi anni sono diventate sempre più ricercate e conosciute le cosiddette vie del vino, iniziano adesso a scoprire le vie dell’olio.

A capire come questo alimento antichissimo sia indissolubilmente legato alla nostra storia, e al territorio in cui nasce e da scoprire al pari di un monumento storico o di un teatro.

La differenza è che poi, l’olio buono potete portarlo via con voi e continuare a gustarlo a casa, mentre le bellezze architettoniche resteranno solo in foto e ricordi.

E questo ingrediente fondamentale della gastronomia italiana diventa il filo (verde o oro) di una narrazione, fatta di tradizioni antiche  e di nuovi metodi di lavorazione che lo rendono ancora più speciale.

Se venite nelle Marche, non perdetevi l’incontro con il nostro Frantoio, con la nostra storia e con i nostri oli. Sarà un modo ancora più speciale di vivere la vostra vacanza.