cantine

Essere di Montesanto non è una semplice affermazione di cittadinanza: è uno stato dello spirito, una dichiarazione d’amore verso uno dei comuni più belli delle Marche. Per questo motivo il Frantoio Torresi partecipa con entusiasmo all’evento “Le Cantine di Montesanto” organizzato dal Comune di Potenza Picena e dalla Pro Loco, con lo scopo di unire la conservazione della memoria del Paese ad un flusso turistico di qualità.

E qualità è senza dubbio la parola d’ordine de “Le Cantine di Montesanto”: infatti nei giorni 1 e 2, 8,9 e 11 novembre, il centro storico di Potenza Picena diventa teatro per una serie di attori gastronomici e culturali che rappresentano l’eccellenza del nostro territorio.

Ci sarà la possibilità di visitare vecchi locali restituiti all’antico splendore, siti in via Tripoli e via Trento, che ospiteranno mobili e oggetti d’epoca provenienti dalla collezione Brandozzi. Saranno presenti Frantoi e Cantine che offriranno agli ospiti la possibilità di degustare i propri prodotti e ovviamente ci saremo anche noi del Frantoio Torresi.

Questo evento infatti, rappresenta la summa e la perfetta dimostrazione del nostro modo di essere. Il nostro motto “Il futuro ha un cuore antico”, può essere declinato in tanti modi differenti. Per Montesanto / Potenza Picena significa mettere in mostra i propri gioielli del gusto e della cultura, che da sempre rappresentano il tratto distintivo del luogo, in una maniera moderna e contemporanea, ovvero attraverso un museo diffuso che coinvolge il bellissimo centro storico.

Allo stesso modo noi abbiamo scelto di puntare alla massima qualità usando macchine sempre più moderne, ma che affiancano un passione immutata da 50 anni a questa parte, che rispetta la tradizione di un prodotto antichissimo come l’olio.  Questo alimento, in grado di nobilitare ogni cibo, ha le sue regole e la sua etica, e rispettarla ci permette di offrire prodotti come Cuore Verde, Fiordolio o Peperì, che potrete gustare in giro per le Cantine di Montesanto.

Un appuntamento a cui è impossibile mancare, che ci auguriamo diventi un’altra delle importanti tradizioni locali, come ad esempio quella del Grappolo d’Oro, che spinge ogni anno migliaia di persone a visitare la nostra cittadina. Le cantine saranno aperte dalle 17.30 alle 20.30 e il sabato anche dopo cena. Sarà sicuramente l’occasione perfetta per conoscere il Frantoio Torresi, per scoprire la nostra Montesanto… e farvi rubare il cuore, come è successo con noi che ci viviamo da sempre!