biscotti

Mangiare biscotti fa bene alla salute? Se sono fatti con l’olio extravergine di oliva decisamente sì!

Se poi non sapete cosa offrire ai vostri bambini per merenda o colazione, e siete stanchi di affidarvi a prodotti commerciali che hanno una lista degli ingredienti che sembra redatta da un chimico, potete iniziare a realizzare in casa qualche deliziosa ricetta.

Secondo l’ Efsa infatti dovremmo assumere ogni giorno 5 grammi di idrossitirosolo, che si trova nell’olio extravergine d’oliva: e allora perché non usare direttamente l’olio, magari per fare qualche dolce?

In questo modo non solo si aiuta il corpo ad avere una salute più stabile, ma si può evitare di consumare altri prodotti che contengono magari olio di palma, che pur non essendo dannoso, è un grasso decisamente meno salubre rispetto all’olio di oliva.

Allora vi abbiamo tentato?

Ecco allora una ricetta deliziosa di biscotti all’olio di oliva:

Ingredienti:
250 grammi di farina di tipo zero
100 grammi di zucchero di canna
2 uova
cannella in polvere q.b.
1 decilitro di olio extravergine di oliva Fiordolio
1 pizzico di sale

1/2 bustina di lievito

Realizzazione biscotti all’olio di oliva

Versate a fontana la farina in una ciotola capiente e aggiungete lo zucchero, poi lavorate insieme all’uovo, all’olio, al lievito al pizzico di sale e alla cannella. Fate un panetto compatto e lasciatelo riposare per una decina di minuti in frigorifero, avvolto con la carta trasparente.

Ora riprendete la pasta, stendetela con il mattarello e con un coppapasta fate tanti biscottini.

Cuoceteli in forno in una teglia foderata con carta da forno a 180° per 10 minuti. Una volta pronti lasciateli raffreddare e gustateli con i bambini: sono deliziosi!