porta marina

Trascorso qualche giorno dalla grande festa, possiamo finalmente tirare  le somme: e si tratta di considerazioni positivissime, sulla bellezza di un evento come il Grappolo d’Oro che ogni anno richiama migliaia di visitatori.

Nulla è stato lasciato al caso, a partire dagli eventi e dalle mostre che hanno preceduto e accompagnato la festa, tutte apprezzate e di alto livello.

Le locande poi, sono state letteralmente prese d’assalto dai visitatori, che hanno gradito ogni piatto preparato per l’occasione. Gli addobbi realizzati hanno cinto Potenza Picena dei colori dei quartieri, facendola diventare addirittura smagliante.

La domenica i carri hanno fatto rivivere la tradizione che da tanti anni fa “scontrare” amici e parenti che vivono nei diversi quartieri: e quest’anno il Palio l’ha portato a casa Porta Marina, con una storia che è riuscita a far ridere e commuovere gli spettatori.

È quindi ora di dire grazie: grazie alla Pro Loco, regia impeccabile dell’evento, grazie a  quelli che hanno lavorato, magari fino a notte fonda, per rendere tutto più bello e piacevole. Grazie ai tanti ragazzi che hanno dato il massimo nelle cucine delle locande, hanno allestito le decorazioni, realizzato i carri.

Siete voi, insieme all’esperienza di chi da sempre lavora per la festa, il cuore di Potenza Picena: siete voi il suo Grappolo d’oro…grazie!

Ph Paolo Grandinetti